La gestione del rischio nel mercato Forex

1250-gestione-del-rischio

Investire nel mercato del Forex rappresenta, senza ombra di dubbio, una delle possibilità più grandi di poter guadagnare anche cifre importanti, senza però investire importanti budget. Per poter raggiungere un buon livello di profittabilità, che sia valido in un tempo medio – lungo, bisogna però, prevedere un piano di salvataggio. Questo piano di salvataggio ha il compito, nel caso le operazioni di trading effettuate, non vadano a buon fine, di fare da ciambella, per evitare di perdere tutto ciò che abbiamo investito. Per poter avere successo nel mondo del trading online, e quindi guadagnare un bel po’ di soldi, bisogna essere coscienti che si può andare incontro a successi, ma anche a sconfitte; quindi bisogna assolutamente cercare di ottimizzare al meglio il rapporto tra profitti e perdite. Per questo motivo diventa fondamentale un piano di salvataggio, come dicevamo in precedenza, che possa andare a proteggere il nostro conto da possibili perdite in sequenza. I momenti negativi capitano a tutti, per questo motivo bisogna essere preparati e pronti a reagire. La prima cosa da fare, quindi, è quella di dotare il proprio trading system di uno stop loss, che rappresenta una sorta di protezione iniziale.

Lo stop loss è una sorta di ordine che ci consente, automaticamente, di chiudere in perdita un trade, nel momento in cui sta andando male. Questo si verificherà nel momento in cui il prezzo di mercato sarà uguale al livello di stop loss che preventivamente si è impostato. Dunque, la funzione stop loss ci consente di decidere quello che è il rischio di ogni singola operazione, andando così a salvaguardare il nostro conto, in caso di operazioni negative. Bisogna, quindi, cercare di mantenere al limite minimo le perdite, prima di pensare ai guadagni nello specifico, così da poter salvaguardare il capitale iniziale. Quello che rientra nella gestione del capitale prende il nome di money management, e a sua volta può essere suddiviso in due sezioni specifiche: il risk management, che rappresenta appunto la gestione del rischio, e il position sizing, ovvero il dosaggio del capitale. Queste ultime due cose se gestite al meglio, rappresentano le armi principali, che consentono ad un trader di avere successo e quindi di guadagnare. Per provare le migliori strategie di trading su broker forex regolamentati possiamo andare su e-investimenti.com che offre una tabella comparativa delle migliori piattaforme forex presenti sul mercato, ma soprattutto con regolare licenza europea.

Come detto, quindi, il risk management rappresenta tutto ciò che riguarda la gestione del trade, ovvero dallo stop loss al take profit. E’ importante sottolineare che questi concetti sono correlati tra loro a livello di tolleranza del rischio di ogni singolo investitore. Questo perché, non è possibile che ci sia un rischio uguale per tutti i trader, ed è per questo che ognuno deve muoversi in maniera diversa, a seconda delle proprie esigenze. Sono diversi i fattori che determinano il livello di tolleranza del rischio, e tra questi annoveriamo sicuramente il working capital, ovvero il capitale che si ha a disposizione sul proprio conto, l’età, la solidità patrimoniale, e gli obiettivi che il trader ha fissato. Il rischio che ogni investitore si assume può essere espresso in percentuale rispetto al capitale che si possiede. Per non avere nessun tipo di problema, la scelta giusta sarebbe quella di rischiare al massimo il 5% del capitale presente sul conto in ogni operazione effettuata.

Concludiamo dicendo che il risk management, abbraccia anche la gestione di quelli che sono il numero dei contratti utilizzati in ogni operazione effettuata dal trader; ovvero quello che viene denominato position sizing.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: